DIPARTIMENTO   DI   INFORMATICA
Università di Torino

Corso di: SISTEMI OPERATIVI, corso A

Laurea Triennale in Informatica

Anno accademico: 2017-2018

Semestre: primo

Docenti:
Daniele GUNETTI: teoria
Rossano GAETA (laboratorio C T1), Daniele RADICIONI (laboratorio Unix T1),
Enrico BINI (laboratorio C T2, laboratorio Unix T2)


Cosa trovate in questa pagina:

- informazioni generali sul corso di Sistemi Operativi (corso A)
- le modalita' d'esame del corso
- il programma dettagliato della parte di teoria
- i file in formato pdf dei lucidi usati nelle lezioni della parte di teoria

Per i contenuti dettagliati della parte di laboratorio del corso gli studenti devono fare riferimento alla pagina moodle del corso di laboratorio di Sistemi Operativi Turno 1 ; laboratorio di Sistemi Operativi Turno 2 ;

La pagina moodle del corso della parte di teoria
verra' usata per le comunicazioni da parte del docente, gli studenti sono quindi invitati ad iscriversi.

AVVISO:

Le lezioni di teoria del corso dell'a.a. 2017-2018 inizieranno giovedi' 28 settembre alle ore 15:15 in aula C



SOLUZIONI DEGLI ESERCIZI DELLO SCRITTO DEL 26 settembre 2017: teoria; Unix e linguaggio C

SOLUZIONI DEGLI ESERCIZI DELLO SCRITTO DEL 8 luglio 2017: teoria; Unix e linguaggio C

SOLUZIONI DEGLI ESERCIZI DELLO SCRITTO DEL 8 giugno 2017: teoria; laboratorio Unix; linguaggio C

SOLUZIONI DEGLI ESERCIZI DELLO SCRITTO DEL 7 febbraio 2017: teoria; laboratorio Unix; linguaggio C

SOLUZIONI DEGLI ESERCIZI DELLO SCRITTO DEL 26 gennaio 2017: compito completo

INDICE


Obiettivi del corso

Fornire una conoscenza di base dell'architettura e del funzionamento dei moderni sistemi operativi. Introdurre all'uso del linguaggio C e allo sviluppo di programmi in ambiente Unix.


Prerequisiti del corso

Costituiscono prerequisiti i contenuti dei corsi di:

  • Architettura degli Elaboratori
  • Programmazione I e II

Inoltre, e' assolutamente indispensabile essere in grado di padroneggiare il sistema esadecimale, il sistema binario e le potenze di due (domande degli scritti e orali potranno richiedere la conoscenza di questi argomenti).


Modalita' d'esame

Per superare l'esame di sistemi operativi lo studente deve ottenere un punteggio sufficiente (almeno 18) nelle prove in cui si articola l'esame, che dovranno essere sostenute nel seguente ordine:

1) Prova di laboratorio: consiste nella discussione individuale del progetto di laboratorio ed e' finalizzata a valutare le competenze acquisite nei moduli di laboratorio. Piu' precisamente saranno valutati sia gli strumenti insegnati nel modulo Unix, sia le competenze inerenti il linguaggio C.

2) Prova scritta: e' finalizzata a valutare le competenze acquisite sugli argomenti insegnati nel modulo di teoria e C. In generale potra' essere composta da domande aperte, domande chiuse a scelta multipla, esercizi.

3) Orale facoltativo. Puo' essere sostenuto solo avendo preso nello scritto almeno 26/30. Integra il voto ottenuto sostenendo le parti di esame 1) e 2), e permette di prendere un voto massimo di 30/30 e lode.

Il voto finale sara' ottenuto come media pesata dei voti conseguiti nelle prove descritte.

Alcune osservazioni sulle modalita' d'esame:

  • Sostenendo solo le parti 1) e 2) e' possibile, nella migliore delle ipotesi, ottenere un voto massimo di 30/30. Notate invece che, sostenendo l'orale facoltativo, e' possibile prendere anche 30 e lode pur non avendo conseguito il punteggio massimo nella prova scritta. Ovviamente e' anche possibile prendere un voto finale inferiore al voto conseguito nello scritto, o essere bocciati (nel qual caso occorre anche ridare lo scritto).

  • Ogni anno accademico, ogni studente ha diritto di iscriversi a tutti e cinque gli appelli del corso e puo' consegnare (e quindi vedersi valutate) fino ad un massimo di 3 prove d'esame. La consegna di uno scritto annulla automaticamente qualsiasi voto conseguito in scritti precedenti. Se invece durante lo scritto lo studente decide di ritirarsi, e' come se non si fosse neanche presentato allo scritto stesso. Una volta passato lo scritto, il voto conseguito nella prova non scade.

  • La discussione dell'esercitazione di laboratorio deve avvenire prima di poter sostenere la prova scritta. Gli studenti sono invitati a fare riferimento ai docenti e alle pagine moodle dei laboratori del corso per tutti i dettagli relativi alle tempistiche, all'assegnamento e alla discussione dell'esercitazione finale di laboratorio

  • Per sostenere l'esame in un determinato appello e' necessario registrarsi sia allo scritto non verbalizzante che all'orale verbalizzante fissati nella stessa data (usando l'apposito servizio on-line)

  • l'orale facoltativo, per chi intende sostenerlo, puo' avvenire in qualsiasi momento dell'anno prendendo un appuntamento col docente di teoria.

  • Se qualcosa delle regole sopra riportate non e' chiaro, gli studenti sono invitati a chiedere chiarimenti ai docenti del corso.

  • Gli studenti con disabilita' documentate e in carico all'Ufficio Disabili o allo Sportello Dislessia possono chiedere di sostenere una prova d'esame individualizzata secondo quanto specificato qui: prove d'esame individualizzate


Materiale didattico

  • TESTO DI RIFERIMENTO: Silberschatz-Galvin-Gagne. Sistemi Operativi - ottava o nona edizione -
  • Lucidi usati a lezione.


Programma dettagliato del corso (parte di teoria)

NOTA: il programma e' basato sull'ottava e sulla nona edizione del TESTO DI RIFERIMENTO. la numerazione dei lucidi segue quella dei capitoli e paragrafi dell'ottava edizione, numerazione che e' leggermente cambiata nella nona edizione. Ecco il mapping fra la numerazione dei lucidi (e dell'ottava edizione) e la numerazione della nona edizione (segnalatemi eventuali errori). In ogni caso, a discrezione del docente, la trattazione di ogni argomento nei lucidi puo' essere piu' o meno approfondita di quella che si trova nel testo.

I link attivi permettono di scaricare una copia pdf dei lucidi usati a lezione, in tre lucidi per pagina. I link con a fianco l'indicazione (2) sono in formato due lucidi per pagina. E' opportuno che gli studenti si procurino una copia dei lucidi prima di seguire le lezioni in cui saranno usati i lucidi stessi.


AVVISO PER GLI STUDENTI DEL VECCHIO ORDINAMENTO CHE DEVONO ANCORA CONSEGNARE L'ESERCITAZIONE DI LABORATORIO

Gli studenti del vecchio ordinamento, indirizzo STISI, devono contattare la professoressa Baroglio

Gli studenti del vecchio ordinamento, indirizzo SR, che non hanno ancora consegnato l'esercitazione finale devono sviluppare l'esercitazione di laboratorio "prenotazioni ospedaliere" integrata da una parte di codice aggiuntiva. Gli studenti sono invitati a contattare il prof. Torta (torta@di.unito.it) per avere informazioni dettagliate.



[Corso di Studi di Informatica]

Last update: Sep 28, 2017