DIPARTIMENTO   DI   INFORMATICA
Università di Torino

Laboratorio di Informatica: programmazione

Corso di Diploma in Informatica
a.a. 00/01

Informazioni generali (docenti e orari delle lezioni)

Il corso di Laboratorio di Programmazione costituisce una singola unita' didattica, di supporto ai corsi di Programmazione 1 e 2. Per l'anno accademico 2000/2001 Il secondo trimestre, il corso riprende il giorno 11/01/2001 (Giovedì) con il seguente orario:

Giorno Ora Aula o Laboratorio
Lunedì 11-13 Lab. Win. NT (turno A)
Giovedì 11-13 Lab. Win. NT (turno B)
Venerdì 11-13 Lab. Win. NT (turno C)
Venerdì 14-16 Aula B (tutti)

NOTA 1:

  • Le lezioni in Aula sono comuni a tutti gli studenti.
  • Le lezioni in laboratorio sono suddivise in 3 turni: ogni studente inserito in un solo turno e deve seguire unicamente le lezioni relative al proprio turno. Il turno di appartenenza e' determinato dal RESTO DELLA DIVISIONE INTERA DEL PROPRIO NUMERO DI MATRICOLA PER IL NUMERO 3:
Resto Turno
0 A
1 B
2 C

Contenuti del corso

Esercitazioni pratiche, eseguite sotto la guida del docente, sugli argomenti dei corsi di programmazione. In particolare verranno affrontati i seguenti argomenti:
  1. strutture di controllo: sequenziazione, selezione, iterazione;
  2. tipi di dato statici: i vettori;
  3. tipi di dato flusso: i file sequenziali;
  4. tipi di dato dinamici: i puntatori;
  5. tipi di dato astratto: pile, code, liste, alberi, insiemi, dizionari;
  6. la ricorsione.
Al termine del corso e' prevista la discussione di un elaborato (proposto di anno in anno).

Materiale didattico (dove studiare)

  1. Testi degli esercizi presentati a lezione (ATTENZIONE: questo e' il riferimento principale per coloro che frequentano le lezioni)
  2. K. Jensen, N. Wirth, Pascal. Manuale e standard del linguaggio
    Mc-Grow Hill, 1975
  3. G. Fiorentino, M.R. Lagana', F. Romani, F. Turini, Pascal: laboratorio di programmazione.
    Mc-Grow Hill, 1996.
Tutto il materiale citato (salvo i "Testi degli esercizi presentati a lezione", che sono pagine web) e' disponibile presso la biblioteca del Dipartimento di Informatica.

Chi disponesse di un proprio PC con sistema operativo DOS-Windows, puo' scaricare dalla rete una vecchia (ma gia' sufficiente) versione del Borland Turbo Pascal 5.5 (questa operazione e' stata effettuata con succcesso il 9/11/00).

Modalita' di esame

L'esame di laboratorio e' costituito da due parti.
  1. Verifica al calcolatore dopo la conclusione del corso di Programmazione 1: in caso d'insuccesso puo' essere sostituita da esercizi.
  2. Realizzazione ed implementazione di un programma proposto dal docente. Il listato di questo programma, corretto, provato e debitamente documentato, viene discusso con il docente alla fine del corso.
Lo studente ha un anno solare di tempo, a partire dal mese di Marzo, per la consegna degli elaborati e per la loro discussione. La votazione riportata concorre alla formazione del voto di Programmazione 2, ed e' pertanto propedeutica alla verbalizzazione dell'esame relativo. In caso di mancata consegna entro il Marzo successivo all'anno di frequenza, lo studente e' tenuto a presentare gli elaborati richiesti per gli anni successivi, nel rispetto delle relative scadenze. L'elaborato per la seconda parte deve essere consegnato almeno una settimana prima di sostenere l'esame. Per la consegna contattare i docenti.


[Ferruccio Damiani - DIDATTICA] [Corsi di Studi in Informatica]

Last update: Mar 09, 2001